Gente del Quindicesimo

Viaggio in Francia dei familiari dell'Equipaggio dell'HH-3F caduto il 23/10/08.

Il personale del 15° Stormo e dell’Associazione “Gente del 15°” ha voluto essere al fiancoluogo dei 40 familiari degli "Angeli del SAR" quando questi hanno intrapreso un viaggio presso il luogo in cui, il 23 ottobre dello scorso anno, è iniziato il volo più lungo dei loro cari. Ad accompagnarli, anche spiritualmente, Don Marcello, che oltre ad essere il Cappellano Militare è diventato in questi cinque mesi un vero amico del personale civile e militare toccato dal triste evento. In un'atmosfera intima e familiare, dominata dalla compostezza con cui padri, madri, figli, fidanzate, parenti ed amici hanno espresso il loro dolore, si è svolta una cerimonia semplice, ma di grande intensità. Presenti Autorità francesi e diplomatiche italiane operanti in Francia che, in forma privata, hanno voluto testimoniare il loro affetto ai familiari ed ai colleghi, aggiungendo ulteriore valore all'evento.

deposizioneFra gli altri sono intervenuti il Comandante dello Stormo, Col. Roberto Preo ed il Comandante dell’84° Centro, Magg. Andrea Palermo, mentre per l’Associazione è intervenuto il socio Antonio Toscano, ex Aerosoccorritore ed affermato psicologo, che con la sua presenza ha rappresentato l’indissolubile legame che lega lo Stormo al sodalizio.
Il grido “MAMMAIUT”, caratteristico degli uomini del 15° Stormo, ha concluso la cerimonia, coro che si è levato alto nei cieli di Francia ed al quale sicuramente gli otto "Angeli del SAR" hanno unito le loro voci.

Andrea Palermo